Skip to content

Rughe naso labiali: come procedere?

Home » Rughe naso labiali: come procedere?

Uno degli interventi di chirurgia estetica maggiormente richiesti riguarda la correzione delle rughe naso labiali. Come intervenire e con quali tecniche?

Per molte persone, le rughe naso labiali rappresentano uno dei primi segni dell’invecchiamento e proprio per questo nasce sin da subito il desiderio di eliminarle o di renderle il meno visibili possibile.

Si tratta di una diminuzione del volume dei tessuti del medio facciale che, con il passare del tempo, tendono a scendere verso il basso e vengono in qualche modo “frenati” da un legamento che non permette di raggiungere la parte più bassa del volto.

Per correggere questo difetto estetico si interviene di solito con i filler, sostanze iniettabili completamente riassorbibili e molto vicine, come struttura, ai tessuti umani. I prodotti attualmente utilizzati garantiscono un elevato profilo di sicurezza e un’ottima integrazione tissutale consentendo di ottenere un effetto temporaneo, di durata variabile e dipendente dal tipo di materiale impiegato.

Sarà il chirurgo ad individuare il miglior filler da utilizzare dopo una valutazione approfondita dello stato d’invecchiamento del viso del paziente, scegliendo quale tipologia di sostanza risulti più adatta per correggere le rughe naso labiali.

Rughe naso labiali: l’acido ialuronico per difetti lievi

Per la correzione delle rughe naso-labiali il trattamento migliore, soprattutto in caso di pieghe lievi-moderate, è sicuramente il filler a base di acido ialuronico che consente di ottenere risultati duraturi e naturali con un ottimo rapporto costi e benefici.

La sostanza che viene iniettata, in particolare, è gel viscoelastico derivato da un polimero naturale dell’acido ialuronico. In genere viene molto ben tollerato e non provoca reazioni allergiche, poiché si tratta di un normale componente polisaccaridico della matrice intercellulare.

Non esistono al momento controindicazioni conosciute al trattamento degli inestetismi del volto con acido ialuronico che in numerosi studi effettuati ha dimostrato un’elevatissima sicurezza e compatibilità con i tessuti umani.

È bene precisare che i filler a base di acido ialuronico non sono tutti uguali: negli anni ne sono state create varie tipologie, più leggere e meno concentrate fino ai quelle più dense e viscose. La scelta naturalmente dipende dallo stato del viso e dalla profondità delle rughe ed è sempre rimessa alla discrezionalità del medico.

Rughe naso labiali: filler liftanti per solchi più profondi

Quando i tessuti del viso presentano un grado di lassità più severo ed i contorni risultano alterati non basta riempire, ma occorre agire con sostanze in grado di produrre un effetto lifting e riposizionare le regioni anatomiche del volto in maniera armonica.

In questi casi, molto utili sono i filler a base di idrosiapatite di calcio, che hanno in più un’azione liftante in grado di rimodellare i contorni e risollevare i tessuti.

Per tal ragione sono molto utilizzate nella correzione delle rughe naso labiali: la formazione di queste ultime deriva infatti dal cedimento dei tessuti e dallo svuotamento dell’area zigomatico-malare e pertanto non è sufficiente riempire la ruga, ma occorre riposizionare i tessuti a monte.

Questo particolare prodotto appartiene alla famiglia dei filler riassorbibili in quanto viene progressivamente metabolizzato dai macrofagi per fagocitosi. Per tale ragione ne viene utilizzato di meno rispetto all’acido ialuronico, pur garantendo un effetto più duraturo e mantenendo tutte le caratteristiche di sicurezza e tollerabilità dei filler riassorbibili.

Rughe naso labiali: quale filler sia meglio

Non esiste una tipologia di filler migliore di un’altra per la correzione di questo inestetismo. Ogni caso e ogni paziente presentano delle peculiarità uniche e spesso un filler che ha prodotto ottimi risultati su un paziente non è adatto ad un altro.

La scelta dunque va assolutamente rimessa al chirurgo plastico di vostra fiducia: non esitate a contattarmi per qualsiasi dubbio o anche semplice curiosità. Sarò lieta di prendermi cura della vostra bellezza!