Skip to content

Rughe contorno occhi come eliminarle

Home » Rughe contorno occhi come eliminarle

Le rughe contorno occhi, anche note come “zampe di gallina”, sono un inestetismo cutaneo che a volte è frutto non solo dell’invecchiamento fisiologico, ma anche di altri fattori.

Quando la pelle del viso comincia ad invecchiare, in genere sono proprio le rughe contorno occhi  a comparire per prime. Il contorno occhi è infatti una zona molto delicata, dove l’epidermide è molto sottile. Inoltre, essendo un’area continuamente esposta a smog, sole, agenti atmosferici e al make-up, si deteriora molto velocemente rispetto ad altre aree del viso.

rughe-contorno-occhi

Ma non è solo l’invecchiamento a causare le antipatiche zampe di gallina; ci sono numerosi altri fattori che vi contribuiscono, quali:

  • Genetica
  • Invecchiamento
  • Utilizzo di cosmetici di scarsa qualità
  • Poca prevenzione, ad esempio non utilizzo di cosmetici idratanti fin dalla giovinezza
  • Carenza di collagene ed elastina
  • Tendenza a ridere, fare smorfie, strizzare gli occhi
  • Sole, specie senza adeguata protezione di crema o occhiali.

Ma quali sono gli interventi estetici più comuni per correggere questo difetto?

Rimedi contro le rughe contorno occhi

Per correggere le rughe d’espressione del contorno occhi causate dalla contrazione dei muscoli mimici del volto, si fa in genere ricorso alla tossina botulinica.

Agendo infatti come miorilassante, il botulino spiana le rughe ed assicura ottimi risultati. Le iniezioni vengono praticate in ambulatorio e non prevedono anestesia, richiedendo un tempo di circa 15 minuti.

L’effetto non è immediato ma i primi risultati si apprezzano trascorsi 5-7 giorni e raggiungono la completezza dopo circa 2 settimane.

Il botulino è una sostanza efficacissima per spianare le rughe del contorno occhi, ma il suo effetto non è definitivo: ha una durata di 5-7 mesi, trascorsi i quali i muscoli mimici riprendono progressivamente la loro motilità e le rughe iniziano riapparire. Ecco perché, trascorso questo tempo, occorre ripetere il trattamento; al contempo, ove il risultato non dovesse piacere, sarà del tutto reversibile.

rughe-contorno-occhi

A tal proposito, sento di rassicurarvi subito su una delle domande che più di frequente mi vengono poste quando si parla di botulino: se utilizzato da professionisti qualificati ed in quantità appropriate, il botulino non “paralizza” il volto bloccandone l’espressività, ma rilassa i muscoli senza alterare la naturale mimica facciale e assicurando un risultato molto naturale.

Per chi è indicato il botulino come rimedio contro le rughe contorno occhi

Il botulino è consigliato tanto a uomini quanto a donne. E’ un trattamento più adatto a pazienti giovani o che, comunque, non presentino linee profonde e molto marcate né cedimenti a livello di muscolatura. Questo perché, pur cancellando le linee di espressione, non agisce contro la perdita di tono e il rilassamento anche se, come “effetto collaterale” ne migliora comunque l’aspetto.

Sì al botulino in questi casi

  1. donne e uomini giovani ma che presentano già zampe di gallina;
  2. pazienti in età matura con un volto molto giovanile ma segnato da rughe contorno occhi;
  3. tutti coloro che vogliono eliminare le rughe nell’area perioculare ma non hanno ancora una situazione così grave da pensare al lifting definitivo

Correzione rughe espressione: il post-trattamento

Non ci sono particolari effetti collaterali da aspettarsi, dopo aver trattato le rughe contorno occhi con botox. Si può immediatamente tornare a svolgere tutte le attività della propria vita. I primi risultati saranno visibili dopo qualche giorno e l’aspetto definitivo del viso si otterrà entro due settimane. Avere cura della propria pelle, utilizzando nel frattempo dei prodotti specifici e di qualità aiuta, sicuramente, a ottimizzare i benefici del trattamento e a prolungarli più possibile.