Skip to content

Filler labbra: 5 cose da sapere prima di effettuare il trattamento

Home » Filler labbra: 5 cose da sapere prima di effettuare il trattamento

Filler labbra: tutto ciò che devi sapere prima di sottoporti a questo trattamento

Labbra sottili, labbra asimmetriche, piccole imperfezioni da correggere: scegliere di effettuare un filler labbra per rendere più armonica la forma della bocca è sempre più frequente.

Ognuno di noi, guardando l’immagine riflessa nello specchio, nota sempre quella piccola imperfezione che si trasforma poi in un pensiero ricorrente che mina la nostra autostima. Se il vostro punto debole sono le labbra, il filler può essere un’ottima opportunità e la giusta soluzione per migliorare la percezione che avete di voi stessi.

filler labbra cose da sapere

Che cos’è il filler labbra e come funziona?

Il filler labbra è un trattamento riempitivo e rimpolpante che mira a restituire turgore e volume alle labbra, attraverso l’iniezione di acido ialuronico.

È un trattamento medico-estetico poco invasivo ma che garantisce ottimi risultati per ridefinire la forma delle labbra in poco tempo.

5 cose da sapere sui filler labbra

Un ottimo risultato in poco tempo

Il filler alle labbra è un trattamento di medicina estetica non invasivo, di conseguenza non lascia cicatrici sulla pelle e il trattamento complessivo dura una all’incirca 30 minuti. Subito dopo il trattamento è possibile riprendere senza problemi le normali attività quotidiane.

Il vero risultato finale non sarà immediato

Con il filler una sostanza riempitiva viene iniettata nel tessuto cutaneo, di conseguenza le labbra, subito dopo il trattamento, possono essere leggermente più gonfie del previsto.

Questo è del tutto normale, il vero risultato finale sarà apprezzabile quando saranno passati un paio di giorni dal trattamento, ossia quando l’acido ialuronico si sarà completamente assestato nelle vostre labbra.

A quel punto il filler avrà una durata di circa 6-9 mesi.

filler labbra cose da sapere

Non è un trattamento doloroso

Il grado di sopportazione del dolore è fortemente soggettivo, eppure il filler alle labbra non è un trattamento particolarmente doloroso. Sulle labbra si percepisce il leggero pizzicore al momento della puntura, ma il tutto dura pochi secondi.

Comunque il medico applicherà sulla zona interessata una crema anestetizzante per evitare che il paziente provi dolore.

Grumi e piccoli lividi a fine trattamento? Niente panico

A fine trattamento potrebbero comparire piccole protuberanze, lividi o grumi in alcune zone trattate. Non serve impancarsi. Questi sono il risultato di un riempimento svolto molto vicino alla superficie della pelle, ma verranno riassorbirti spontaneamente nel giro di alcune settimane. In ogni caso, rivolgetevi al vostro medico per chiarire i vostri dubbi e cercare rassicurazioni.

Affidatevi solo ai professionisti dell’estetica

Il filler, così come gli altri trattamenti di medicina estetica, possono essere svolti esclusivamente da medici specializzati, che sapranno valutare la forma e le misure delle labbra e consigliarvi al meglio prima di effettuare il trattamento in base alle vostre richieste e aspettative.